1. ORDINI

Minimo d’ordine fatturabile € 100,00 + IVA, al di sotto di tale importo mensile verranno addebitati € 5,00 forfait per spese di gestione.
Ogni ordine viene accettato salvo il venduto e salvo approvazione della casa e potrà anche essere evaso parzialmente e o a più riprese.


2. RESA

Per ordini superiori ad € 300,00 + IVA porto franco; per ordini inferiori addebito in fattura di € 20,00 + IVA forfait oppure spedizione in porto assegnato con corriere convenzionato alla ditta cliente ad eccezione dei contrassegni.


3. PAGAMENTO

Prima fornitura pagamento in contrassegno per merce non personalizzata. Pagamento 50% al momento dell’ordine e saldo contrassegno per merce personalizzata. Il pagamento dovrà essere corrisposto direttamente alla ditta Antinfortunistica Albese, secondo le condizioni concordate con essa o con uno dei suoi agenti di zona per le forniture successive. In caso di ritardo di pagamento alle scadenze convenute, matureranno a favore della società venditrice gli interessi di mora nella misura prevista dall’art. 5 d.lgs 213/02, tuttavia l’obbligo di corresponsione di detti interessi verrà meno in mancanza di una richiesta scritta da parte della ditta Venditrice. Resta inoltre facoltà di Antinfortunistica Albese nei riguardi del cliente moroso di sospendere ogni ulteriore fornitura e di risolvere automaticamente tutti gli accordi in essere senza bisogno di costituzione in mora e di adire l’autorità giudiziaria. Il cliente non è autorizzato ad effettuare riduzioni sui prezzi pattuiti se non previo accordo scritto con la società venditrice.


4. IMBALLO

Gratuito.


5. RECLAMI

Eventuali reclami dovranno pervenire entro 5 (cinque) gg. dalla data di ricevimento della merce per iscritto.


6. TRASPORTO

La merce viaggia a rischio e pericolo del committente anche se venduta in porto franco.


7. INSOLUTI

In caso di insoluto verrà addebitata sulla fattura successiva al cliente la spesa fissa di € 15,00 ad insoluto e, nel caso in cui i rapporti fossero interrotti, detta spesa sarà da corrispondere al nostro ufficio legale.


8. RESI

Devono essere da noi autorizzati per iscritto ed essere effettuati in porto franco, non saranno accettati resi di merce personalizzata stampata o ricamata.


9. CONTROVERSIE

Per ogni controversia la competenza è del foro di Asti (AT) o del tribunale più vicino alla ditta venditrice.

NOTE

Per eventuali articoli non disponibili sarà nostra premura informarvi sulla data di arrivo dei prodotti, nessun indennizzo potrà inoltre essere chiesto alla ditta venditrice per uso improprio dei DPI. Antinfortunistica Albese si riserva inoltre il diritto di apportare, in qualsiasi momento e senza alcun preavviso, tutte le modifiche che, a proprio giudizio, ritenesse opportune per migliorare la qualità dei prodotti offerti a tutti i clienti ed illustrati sul proprio catalogo.